Coppa di Francia: Ajaccio e Bastia avanzano ai sedicesimi di finale

I trentaduesimi di finale di Coppa di Francia vedono avanzare Ajaccio e Bastia, imponendosi in trasferta rispettivamente su Jura Sud ed Évreux (entrambe formazioni di National 2, cioè la quarta divisione transalpina).

Gli ajaccini hanno la meglio per 2-1 grazie a una doppietta di Ruan Potó, a segno al 46’ del primo tempo su calcio di rigore e al 63’: di Mara Wagué al 91’ il goal dei padroni di casa.

Assai più sofferto il successo del Bastia: dopo aver incassato la rete locale (opera di Ikauar Mendes) al 16’, i “leoni di Furiani” riescono a siglare l’1-1 solamente al 92’ grazie a un preciso diagonale di Sébastien Salles-Lamonge, per poi conseguire il passaggio del turno ai tiri di rigore (4-3).

Decisivo il portiere turchino Zacharie Boucher, bravo nel parare le conclusioni di Dayatoule Mendés e di Elton Boketsu, dopo l’errore di Salles-Lamonge.

Tutti a segno gli altri quattro tiratori bastiacci: nell’ordine, Kévin Van Den Kerkhof, Kylian Kaiboué, Kévin Schur e Migouel Alfarela.

I sedicesimi di finale vedranno Ajaccio e Bastia ambedue opposti a sodalizi militanti in Ligue 1 (come gli stessi ajaccini): rispettivamente, Tolosa (in trasferta) e Lorient (in casa).

Giuseppe Livraghi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *