Carcassa di balena arenata a San Fiorenzo: un’ordinanza comunale vieta l’avvicinamento

Una balena lunga circa 20 metri, del peso di 20-25 tonnellate, si è spiaggiata sul sentiero costiero di San Fiorenzo. Per tenere fuori gli spettatori ed evitare rischi per la salute, il municipio ha emesso un ordine che vieta la circolazione pedonale, marittima e anche il nuoto.

Dal 24 dicembre, il cadavere di una balena di circa 20 metri di lunghezza, che pesa tra le 20 e le 25 tonnellate, si trova vicino al sentiero dei doganieri di San Fiorenzo.

Curiosi, molte persone sono tentate di avvicinarsi per vedere l’animale. Ma è ancora un cadavere in putrefazione. Per evitare qualsiasi rischio per la salute, il municipio ha vietato il traffico pedonale e marittimo e nuotando intorno al corpo della balena, tra il luogo chiamato Fiume Santu e la punta di Ceppu.

I servizi di CROSS MED e della gendarmeria dovrebbero intervenire molto presto per rimuovere la carcassa.

https://twitter.com/MairieStFlorent/status/1081177857634848770

Fonte: France 3 Corse Via Stella