Il comune di Calenzana modernizza il suo parco eolico

Le pale eoliche nel sito di Punta Aja a Calenzana, in Balagna, saranno sostituite entro il 2021. Saranno meno numerose ma produrranno più elettricità.

Il progetto è gestito da Futuren, una filiale di EDF Renouvelables. Il numero di turbine eoliche passerà dalle dieci installate nel 2003 a otto, ma la produzione di elettricità aumenterà da 6 a 7,2 megawatt. Un futuro parco eolico che produrrà elettricità per 6.000 persone, compreso il riscaldamento. La popolazione non ha fatto alcuna opposizione in questo momento. Come nel primo progetto, il municipio ha puntato “sulla trasparenza”. Questo futuro traguardo è importante per il comune di Calenzana come spiegato dal sindaco Pierre Guidoni “L’interesse è ovviamente quello di essere nella nostra regione precursori di nuove energie, perché è l’unica fattoria di in secondo luogo, il comune di Calenzana gode della locazione di terreni con un contratto di uso commerciale “. Numerosi progetti eolici in tutta la Francia stanno causando le proteste della popolazione a causa dell’inquinamento acustico e visivo. Su questo punto Pierre Guidoni fornisce una risposta “Calenzana è un grande comune di oltre 18.000 ettari e oggi possiamo vedere che questo progetto si trova in una zona non abitabile, sulla costa, dove queste pale eoliche non disturbano nessuno”.

La messa in servizio del progetto eolico è prevista per il primo trimestre del 2021.

Il link del bando del 30 luglio per le pale eoliche a Calenzana

Tutte le informazioni sulle pale eoliche di Calenzana

Le pale eoliche di Calenzana (video Aio Grafik)

Fonte: France Bleu RCFM