Calcio: il National 2 si allontana per il Bastia

Candidato per la promozione in National 2, l’SC Bastia ha mancato tutti i suoi grandi appuntamenti. Dalla ripresa del campionato a inizio gennaio, il Bastia ha  conquistato soltanto otto punti su quindici a disposizione, troppo poco per un candidato per la salita alla serie superiore.

Il Bastia doveva recuperare il ritardo che aveva sulla capolista del gruppo, l’US Marseille Endoume Catalans, però sui due incontri con questa squadra il Bastia ha preso soltanto un punto.  Il Bastia tuttavia si era rafforzato durante questo mercato invernale con l’arrivo di un difensore centrale Yoan Oswald, che ha l’abitudine di giocare in questi campionati e il ritorno di un centrocampista offensivo come Ludovic Genest. Allora per restare a quattro punti dalla capolista, il Bastia aveva una bella occasione di vincere sabato 17 febbraio contro una squadra del Pontet che non è in buone condizioni.

Se era cominciato tutto bene per il Bastia, al nono minuto su una controffensiva del Pontet, Tressy approfittava di un allineamento passivo della difesa del Bastia per battere il portiere Martin e dunque aprire il punteggio a favore della squadra di casa.

Secondo brutto colpo per il Bastia, l’uscita successivamente di due giocatori per infortunio, Gary Coulibaly e Yoan Oswald. Il Bastia deve rimettersi al genio di Genest per pareggiare con uno splendido gol prima della fine del primo tempo.

Nel secondo tempo le due squadre non riescono a spostare l’equilibrio della partita su un campo che diventava sempre più scivoloso. Traoré ha provato a trovare il capocannoniere del Bastia e del campionato di National 3 con dodici gol, però senza successo. Il Bastia avrebbe potuto perdere questa partita senza la grande parata di
Martin all’ottantanovesimo minuto di gioco.

Con questo pareggio il Bastia si ritrova al secondo posto sì, ma a sei punti dall’Us Marseille Endoume Catalans che ha vinto 4-0 contro Ile Rousse. A dieci giornate dalla fine del campionato il Bastia non ha più tempo da perdere, deve vincere tutte le sue partite e sperare negli errori della capolista per sperare di salire in National 2.

Don Joseph Luccisano

Luccisano Don Joseph è uno studente in terzo anno d'italiano all'Università di Corsica e nella vita ama giocare e guardare le partite di calcio.

Avatar

A proposito di Don Joseph Luccisano

Luccisano Don Joseph è uno studente in terzo anno d'italiano all'Università di Corsica e nella vita ama giocare e guardare le partite di calcio.

Vedi tutti gli articoli di Don Joseph Luccisano →