Bastia si mette in abito da sera per il suo 10° “Shopping de Nuit”

Paul Trojani, presidente della Camera di Commercio e dell’Industria di Bastia e dell’Alta Corsica, ha presentato ieri pomeriggio la 10^ edizione di “Shopping de Nuit” alla presenza di Linda Piperi, assessore delegata allo sviluppo economico, al marketing territoriale e all’animazione, di  Gilles Valli, direttore del Crédit Agricole di Bastia, e dei rappresentanti delle associazioni dei commercianti.

In partenariato con il comune di Bastia, l’Agenzia per lo sviluppo econonico della Corsica, la CAB, i Fondi d’Intervento per l’Artigianato e il Commercio, l’unione dei commercianti con Crédit Agricole de la Corse, la Camera di Coomercio e dell’Industria di Bastia e dell’Alta Corsica, organizzano questo evento notturno che ruota attorno al cuore commerciale ed economico della città.

Dal 2006, lo “Shopping de Nuit” è riuscito catturare l’attenzione e ad entrare nelle abitudini degli abitanti di Bastia e dei comuni vicini, spiega Linda Piperi.

Paul Trojani spiega che 130.000 euro sono stati investiti dalla Camera di Commercio per gli eventi di Bastia e di Corte.
Da mercoledì 8 e tutti i venerdì fino al 31 luglio, dalle otto di sera a mezzanotte si succederanno nelle strade della città, via Napoleone, le Terrasses, Neuve St Roch, Campinchi, sul viale Pasquale Paoli e al Vecchio porto, balli popolari, animazione musicale e artistica, danze,  “street-art”, mostre ed esposizioni.

La polizia municipale renderà le zone interessate totalmente pedonali, così che grandi e piccoli possano camminare senza pericoli per le strade di Bastia. La Comunità d’Agglomerazione di Bastia predisporrà navette gratuite verso la città per fluidificare il traffico previsto.

Lo “Shopping de Nuit” si terrà quindi i giorni 8, 10, 17, 24 e 31 luglio, così come, a Corte, il 7, 14 e 21 agosto.

 


Fonte e immagine: CorseNetInfos.fr