Bastia, oggi il grande ritorno in Ligue 2

Parte oggi la Ligue 2 (seconda divisione francese), che vede ai nastri di partenza due squadre còrse: l’Ajaccio reduce dalla salvezza e il Bastia promosso (vincendo il campionato) dalla National 1.

Risorta in National 3 (quinta divisione transalpina) nell’estate 2017, la compagine bastiaccia proviene da ben tre promozioni di fila: nel 2018-’19 in National 2, nel 2019-’20 in National 1 e (appunto) nel 2020-’21 in Ligue 2.

Proprio i turchini avranno l’onore di inaugurare la nuova stagione ospitando il Nîmes tra le mura amiche dello stadio “Armand-Cesari” di Furiani, nell’incontro in programma alle ore 15.

Alle ore 19 sarà, invece, la volta dell’Ajaccio, impegnato sul campo dell’ostico Tolosa che nella scorsa annata ha sfiorato per ben due volte il salto in Ligue 1: nella stagione regolare (classificandosi al terzo posto a due sole lunghezze dalla zona promozione diretta) e nei play-off (venendo sconfitto dal Nantes nel doppio confronto interdivisionale).

I derby tra le due compagini isolane sono in programma alla decima (Bastia-Ajaccio) e alla ventottesima (Ajaccio-Bastia) giornata.

Giuseppe Livraghi