Appello allo sciopero dei marittimi del sindacato CGT ai lavoratori di La Méridionale e Corsica Linea

Frédéric Alpozzo, segretario generale dei marittimi della CGT di Marsiglia e dipendente della Corsica Linea spiega l’appello allo sciopero comune di La Méridionale e Corsica Linea l’8 marzo.

“Chiediamo uno sciopero di 24 ore l’8 marzo nelle 2 compagnie per mantenere l’occupazione e il servizio pubblico a lungo termine. Se i dipendenti commettessero l’errore fatale di entrare nel gioco degli azionisti, non ci sarebbe vittime che sul lato del personale e dell’occupazione nelle due società, e una riduzione prossima del servizio pubblico marittimo di continuità territoriale “.

Fonte: Corse Net Infos