Ajaccio: liceali rendono omaggio alle vittime degli attentati di Parigi

Sabato 14 pomeriggio una quindicina di liceali si è ritrovata davanti ai cancelli di Palazzo Lantivy ad Ajaccio, sede della Prefettura di Corsica per mostrare il proprio sostegno alle vittime e condannare questi atti barbarici.

Come era avvenuto in gennaio in seguito gli attentati al Charlie Hebdo e all’HyperCasher, una quindicina di studenti hanno preso l’iniziativa e si spmp recati davanti al palazzo con uno striscione: “volevamo dimostrare che di fronte alle avversità possiamo ancora stare insieme senza cadere nella paura”.

Un bel gesto, ma per ora isolato. Nessun grande raduno all’orizzonte. Solo una preghiera celebrata nella Cattedrale e un raccoglimento in serata presso la Chiesa di San Rocco le uniche iniziative in città, oltre ad alcune candele appese alle finestre, che illuminano la notte per un sostegno simbolico alle vittime di questo orrore.

Gli studenti hanno messo gli striscioni “Pray for Paris” e il motto latino di Parigi “fluctuat nec mergitur” (Naviga e non affonda),e la scritta “Uniti”.

———-
Fonte: Corse Net Infos