A Ghisonaccia un poliziotto tedesco e un carabiniere assistono i gendarmi

Una brigata europea, composta dalla gendarmeria, un poliziotto tedesco di Berlino e un carabiniere italiano, è  presente questa estate a Ghisonaccia. La Gendarmerie de Corse ha pubblicato questa notizia sulla sua pagina Facebook.

In occasione della stagione estiva, la gendarmeria beneficia quest’anno di un atipico rinforzo nel settore della Ghisonaccia. Un polizitto berlinese e un carabiniere italiano sono presenti presso la compagnia di gendarmeria di Ghisonaccia e formano la brigata europea.
In effetti, durante l’estate molti turisti dalla terraferma, di lingua tedesca, di lingua italiana … adorano l’isola della bellezza come meta di vacanza.
Pertanto, come parte della  police sécurité du quotidien (PSQ), l’istituzione della brigata europea rappresenta una vera risorsa per facilitare gli scambi con i turisti.

Accanto ai gendarmi della Ghisonaccia per tutto il periodo estivo, questi rinforzi stranieri partecipano alle missioni quotidiane della gendarmeria e sono una presenza rassicurante per i turisti.
Sono stati in grado di mettersi in contatto con i funzionari eletti di Linguizzetta e Aleria e garantire il monitoraggio dello stagno di Diana ad Aleria.

RICORDIAMO I NUMERI DI EMERGENZA
15 (Pronto Soccorso) – 17 (Polizia) – 18 (Vigili del Fuoco) – 112 (numero unico di emergenza)
Gendarmeria Ghisonaccia: +33 (0)4 95 56 00 17 – Indirizzo: 705, Route de Ghisoni

Fonte: Gendarmerie de Corse